VerpackG – Nuove normative e Rilevanti obblighi da rispettare per i produttori e commercianti che immettono sul mercato tedesco merci imballate. Sanzioni fino a 100.000 euro e divieto di commercializzazione dell’imballaggio su tutto il territorio tedesco

Dal 1 gennaio 2019 è entrata in vigore in Germania la nuova legge sugli imballaggi VerpackG che sostituisce la precedente ordinanza sugli imballaggi (VerpackV) apportando cambiamenti significativi orientati al conseguimento di una sempre maggiore trasparenza, controllo e responsabilità da parte del produttore nei confronti dell’imballaggio commercializzato.

La legge si rivolge a produttori e distributori che per primi immettono sul mercato tedesco merci imballate destinate all’uso e consumo da parte del consumatore finale privato (o di soggetti ad esso equiparati come ad esempio ristoranti, alberghi, mense, ospedali, scuole ecc…) o destinate alla commercializzazione sul territorio tedesco.

Al fine di agevolare le aziende italiane negli adempimenti connessi alla nuova normativa, lo Studio Legale Wise fornirà assistenza e consulenza alle imprese esportatrici e si farà carico delle pratiche burocratiche necessarie agli adempimenti di legge.

Lo studio Wise si occuperà di tutti i passaggi per l’azienda al fine di adottare un sistema duale individuando e stipulando un contratto finalizzato al recupero degli imballaggi con una delle nove società “duali” attualmente presenti nel mercato tedesco.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.