INVIO DEI CORRISPETTIVI – OBBLIGO DEL NUOVO TRACCIATO VERSIONE 7.0

INVIO TELEMATICO DEI CORRISPETTIVI CON VERSIONE 7.0:

Dal 2022 l’invio telematico dei corrispettivi deve essere effettuato con il nuovo tracciato telematico (ver. 7.0).

 

SANZIONI:

L’invio dei dati con il “vecchio” tracciato ver. 6.0 configura una “omessa trasmissione” dei corrispettivi con una sanzione di € 100 per ciascuna trasmissione, senza possibilità di applicare il cumulo giuridico.

 

Vi invitiamo quindi a verificare con chi segue l’assistenza del vostro registratore telematico che il dispositivo sia aggiornato al nuovo tracciato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.